Accordatori e Metronomi / Leggii

Quale modello di accordatore e metronomo fa al caso tuo? Scegli il dispositivo analogico o digitale più adatto a te per migliorare le tue performance musicali e acquisire una maggiore consapevolezza del ritmo. 

Scopri di più

Articoli 1 a 36 di 97

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

A cosa servono gli accordatori e i metronomi?

In ambito musicale, accordatore e metronomo affidabili sono strumenti indispensabili per una perfetta esecuzione.

 

L’accordatore, infatti, è fondamentale per assicurare l’accordatura dello strumento prima di un concerto o di un’esibizione. Questo permette di avere maggiore controllo sulla tonalità e di restituire al pubblico, in fase di esecuzione, una sensazione di coerenza e armonia a livello timbrico.

 

Quando si parla di un metronomo, si fa riferimento a uno strumento che permette ai musicisti di essere costanti nella tenuta del tempo, marcando il ritmo con un suono regolare e a velocità variabile in base all’andamento del brano.

 

Si tratta di un dispositivo utile in fase di preparazione di un brano perché aiuta a eseguire anche le parti più complesse in modo lineare, isolandole e focalizzandosi sulla precisione ritmica.

   

I diversi tipi di accordatore e metronomo

Che tu cerchi un accordatore o un metronomo, è bene sottolineare le similitudini e le differenze tra i diversi modelli esistenti.

   

Tipi di accordatore 

Tra i diversi accordatori, troviamo modelli: 

  • cromatici: si adattano alle specifiche di qualunque strumento. Danno indicazioni al musicista quanto è vicina la nota prodotta alla tonalità perfetta. 
  • per chitarra e basso: in questo caso, gli accordatori sono studiati appositamente per questi strumenti. Generalmente, presentano dei set di accordature standard e soluzioni alternative. 
  • a clip: si attaccano direttamente agli strumenti. Tramite le vibrazioni, rilevano le note e danno indicazioni utili per l’accordatura. 
  • a pedale: vengono principalmente utilizzati da chi suona la chitarra elettrica. Si collegano allo strumento e all’amplificatore per dare indicazioni precise sulla tonalità. 
  • tramite app: si tratta di app intuitive e gratuite che trasformano un semplice smartphone in un accordatore. 
   

Tipi di metronomo

I metronomi si dividono in:

 
  • metronomi meccanici: dall’estetica inconfondibile, non sono solo strumenti di studio, ma anche oggetti di arredo. In questo caso, il dispositivo ha un design piramidale e l’asta si muove in base al ritmo impostato per dare il senso del tempo non solo a livello sonoro, ma anche visivamente. 
  • metronomi digitali: si tratta di un’alternativa conveniente, facile da utilizzare e altamente personalizzabile. Quello che varia è l’approccio ai pattern ritmici e il metodo di utilizzo, accessibile anche per i musicisti alle prime esperienze. 
   

I nostri migliori accordatori e metronomi

Borsari propone un’ampia gamma di accordatori e metronomi tra cui scegliere. Ecco alcuni dei modelli migliori.

   

Metronomo meccanico piramidale Wittner 813M

metronomo-wittner-813m

Il metronomo meccanico piramidale Wittner 813M è costituito da una cassa di legno in noce satinato. Si caratterizza per un’estetica elegante e materiali pregiati. Ideale per avere un’esperienza di studio ritmico completa.

   

Accordatore cromatico a pedale Boss TU-3S per basso e chitarra

accordatore-boss-tu-3s

L’accordatore Boss TU-3S è un modello affidabile e solido. Non presenta un interruttore a pedale ed è costituito da un display LED che può essere regolato in termini di visibilità e luminosità. Include di drop-tuning e un’uscita DC per produrre altri effetti.

 

Hai bisogno di maggiori info prima di acquistare il tuo accordatore e il tuo metronomo? Visita il nostro canale YouTube oppure contattaci:

Telefona al 051399409

Scrivici su Facebook Messenger

Scrivici su Whatsapp al 051399409