Chitarre acustiche

Borsari presenta un’ampia offerta di chitarre folk o acustiche dei migliori marchi (Fender, Yamaha, Cort, Sigma e molti altri) per professionisti o musicisti alle prime armi.

Scopri di più

36 Prodotti

per pagina

Le differenze principali tra una chitarra acustica e chitarra classica

A un primo sguardo, le chitarre classiche non sembrano poi così diverse dalle chitarre acustiche. Tuttavia, ci sono delle differenze che non vanno sottovalutate.

 

Il primo aspetto da valutare è il materiale con cui vengono realizzate le corde. Infatti, nella chitarra classica, le corde per i suoni più acuti sono realizzate in nylon, mentre i bassi sono in nylon rivestito in metallo. Di conseguenza, i suoni risultano più dolci, profondi, riuscendo ad arricchire ogni brano con diverse sfaccettature timbriche. Nella chitarra acustica, invece, le corde possono essere in nickel o in bronzo. Il suono risultante è più incisivo e d’impatto, anche per via dell’uso del plettro, indispensabile per suonarla.

 

A livello estetico, la chitarra acustica presenta una cassa armonica più grande rispetto alla chitarra classica e un manico più stretto per agevolare le dita nell’esecuzione delle diteggiature più complesse. Al contrario, il manico di una classica ha un capotasto più alto (52 mm), anche se esistono dei modelli pensati per agevolare il passaggio da una chitarra elettrica o folk.

 

Per quanto riguarda l’esecuzione, la chitarra classica prevede che il musicista sia seduto con la gamba sinistra rialzata, grazie all’ausilio di un poggiapiedi. Lo strumento poggia sulla gamba sinistra. Sul manico, solo quattro dita della sinistra si muovono per produrre le diverse note, che vengono suonate pizzicando le corde con le cinque dita della mano destra. Nel caso della chitarra acustica, lo strumento va imbracciato e la posizione delle mani risulta completamente diversa, anche per via dell’introduzione del plettro, che va tenuto tra il pollice e l’indice della mano destra, pizzicando le corde come se le stessi toccando con le dita.

   

La chitarra acustica può essere amplificata

Un’altra caratteristica della chitarra folk (o acustica) è che può essere amplificata grazie a una serie di pick-up.

 
  • Pick-up piezo elettrico è il più diffuso e si basa sulle vibrazioni della chitarra. Il piezo si trova su tutte le chitarre acustiche amplificate e ha un circuito attivo.
  • Pick-up magnetico è l’unico metodo di amplificazione non invasivo sullo strumento. Viene posizionato sotto le corde verso il manico della chitarra acustica e viene poi agganciato alla buca il pick-up e far uscire il cavo con l’ingresso del jack.
  • Pick-up a contatto sfruttano una tecnologia a disco ceramico e vengono installati sopra la cassa, o al suo interno, per offrire un suono naturale e pulito.
   

Affidati agli esperti della vendita di chitarre acustiche online 

Che tu sia un musicista esperto o un principiante che vuole approcciarsi per la prima volta alla chitarra acustica, da Borsari troverai una vasta offerta di strumenti online delle migliori marche.


Affidati a un negozio online con un catalogo che comprende modelli Fender, Yamaha, Cort, Martin, Godin e Sigma, per un’esperienza di suono folk di qualità anche per chi non vuole rinunciare alla bellezza estetica dello strumento e a prezzi competitivi

 

Hai bisogno di maggiori info sulla scelta della tua chitarra acustica? Visita il nostro canale YouTube oppure contattaci:

Telefona al 051399409

Scrivici su Facebook Messenger

Scrivici su Whatsapp al 051399409