POLICY

 

 

GARANZIA

Ogni prodotto è coperto da garanzia per vizi o difetti secondo le modalita' ed i termini specificamente riportati. I prodotti venduti da Borsari Strumenti Musicali sono coperti da garanzia ufficiale della casa produttrice con appropriati centri di assistenza nel territorio. Nel caso in cui Tu dovessi rilevare eventuali vizi e/o difetti del prodotto, sei tenuto a denunziarli entro 8 giorni dalla scoperta, mediante comunicazione via fax, email PEC borsarisrl@pec.it a Borsari Strumenti Musicali (051.340786) + eventuale raccomandata a/r da inviarsi al nostro indirizzo indicato nel sito, unitamente ai seguenti documenti: Fattura o scontrino di vendita.

Borsari Strumenti Musicali, inoltre, declina ogni responsabilita' per ventuali modifiche alle caratteristiche o alle confezioni dei prodotti da parte della casa produttrice.
Le fotografie sono indicative e, per motivi tecnici, potrebbero presentare il prodotto in maniera non perfettamente conforme alla realtà.

DIRITTO DI RECESSO

Ai sensi del D. Lgs. n. 185/1999, hai il diritto di recedere, senza specificare alcun motivo, dal contratto di vendita. Salvi i casi di esclusione sotto indicati, il diritto può essere esercitato entro il termine di 30 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto, mediante comunicazione scritta, inviata a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, che renda manifesta la volontà di recedere dal contratto. Altre informazioni più dettagliate sul diritto di recesso le trova a questo link: ( https://www.borsarionline.it/come-acquistare/ )

Tale comunicazione dovra' essere indirizzata a:

Borsari Strumenti Musicali S.r.l.
Rotonda Giuseppe Antonio Torri, 9BC
40127 Bologna
P.IVA e C.F. 02599031206
Tel 051.399409
Fax 051.340786

La comunicazione può essere inviata entro lo stesso termine anche via fax al n. 051.340786 o email a condizione che sia confermata attraverso lettera raccomandata con ricevuta di ritorno entro le 48 ore successive. In base al D. Lgs. 185/99 il diritto di recesso è escluso per i contratti indicati all' articolo 5, comma 3, con particolare riferimento a quelli di fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, da Te aperti.
Sono inoltre esclusi gli acquisti effettuati con P.IVA.
Qualora Tu intenda esercitare il diritto di recesso, dovrai anche restituire a Tue spese il prodotto - integro, non usato e nella sua confezione originale (inclusi imballi, manuali, ecc.) - presso il nostro indirizzo indicato sopra, entro e non oltre il termine di 10 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del prodotto (fa fede la data del timbro postale di rispedizione), con pacco assicurato in porto franco. Diversamente il diritto di recesso non sara' considerato applicabile.
In nessun caso saranno ritirati pacchi in contrassegno od in porto assegnato.
In caso di recesso, le somme da Te precedentemente versate per il prodotto restituito verranno riaccreditate entro 30 giorni dalla data in cui siamo venuti a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso tramite bonifico bancario. Sarà Tua cura fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. IBAN Conto corrente dell'intestatario della fattura). Il mancato rispetto dei termini e delle modalità sopra indicati implica l'inefficacia del recesso. In tal caso Ti sarà inviata una comunicazione via e-mail per informarTi che il prodotto è a tua disposizione per un periodo di 30 giorni. Se il prodotto non sarà ritirato entro questo termine, saranno a tuo carico, sin dal momento della messa a disposizione, le spese per la custodia ed i relativi rischi connessi.

Infomazioni sulla vostra privacy

Gentile Cliente,    

con la presente si informa che con l’entrata in vigore del regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR) abbiamo aggiornato l’informativa sulla privacy.
 

La nuova informativa spiega in parole più semplici i punti essenziali riguardanti i dati che raccogliamo su di lei, i motivi per cui trattiamo i suoi Dati Personali e i suoi Diritti.
Si informa che il trattamento dei dati per i quali ha precedentemente fornito il consenso al trattamento avverrà in conformità a quanto previsto dal Regolamento Ue 2016/679 “Privacy” (GDPR) ed a quanto indicato all’interno dell’informativa aggiornata.

Per prendere visione della nuova informativa, modificare o cancellare i suoi dati,  modificare/cancellare il suoi dati presenti nel nostro archivio, modificare le impostazioni sui consensi concessi che ha fornito, in ogni momento è possibile inviare una e-mail a info@borsarionline.it

RESPONSABILE DATI:


Borsari Strumenti Musicali S.r.l.
Rotonda Giuseppe Antonio Torri, 9BC
40127 Bologna
P.IVA e C.F. 02599031206
Tel 051.399409
Fax 051.340786

 

NOTE LEGALI

Le Condizioni Generali d'Acquisto riportate in questa pagina regolano gli acquisti di beni e/o di servizi esposti da Borsari Strumenti Musicali S.r.l. - Rotonda Giuseppe Antonio Torri, 9BC - 40127 Bologna - P.IVA e C.F. 02599031206 (di seguito il "Merchant") all'interno del sito internet www.borsarionline.it In qualità di Merchant ci riserviamo il diritto di modificare in qualsiasi momento le presenti Condizioni Generali d'Acquisto. Le eventuali nuove Condizioni Generali d'Acquisto saranno efficaci dal momento della pubblicazione sulle presenti pagine html e si applicheranno alle sole vendite e/o forniture concluse successivamente a detta pubblicazione. Ti invitiamo a leggerle attentamente, a stamparle e/o salvarle su altro supporto duraturo a Tua scelta.
Le presenti Condizioni Generali d'Acquisto si intenderanno accettate con l'invio dell'ordine.

Gentile cliente,
può entrare e visitare liberamente il negozio online Borsari Strumenti Musicali srl, nonchè visualizzare articoli e prezzi, disporre di un carrello per riporre temporaneamente gli articoli scelti e utilizzare i servizi di consultazione del sito senza la necessità di fornire i propri dati personali.

Per l'utilizzo dei servizi avanzati o per effettuare acquisti è richiesta la registrazione alla nostra comunità con l'inserimento dei propri dati e il consenso al trattamento degli stessi secondo le normative del decreto gs. 196/2003. In particolare vi verranno richiesti una e-mail personale, dove riceverete tutte le comunicazione relative ai vostri ordini e sugli articoli, se iscritti ai relativi servizi, ed una password che andrà annotata e vi permetterà di accedere ad ogni visita al sito ai vostri contenuti personalizzati ed ai servizi avanzati.

La nostra politica sulla Privacy
Borsari Strumenti Musicali srl garantisce che ogni informazione fornita a fini promozionali verrà trattata in conformità al Decreto LGS. 196/2003. Borsari Strumenti Musicali srl comunica inoltre che ai sensi del decreto Lgs. 196/2003 i dati degli utenti forniti al momento della sottoscrizione dell'ordine di acquisto e/o della compilazione della fattura sono esclusi dal consenso dell'interessato in quanto raccolti in base agli obblighi fiscali/tributari previsti dalla legge, dai regolamenti e dalla normativa comunitaria e, in ogni caso, al solo fine di consentire degli obblighi derivanti dal contratto di acquisto cui è parte interessato e/o per l'acquisizione delle necessarie informative contrattuali sempre ed esclusivamente attivate su richiesta di quest'ultimo (Art. 24, Lett. A e B, D. LGS. 196/2003).



Richiesta di cancellazione dati personali

I dati personali sono raccolti con la finalità di registrare il cliente ed attivare nei suoi confronti le procedure per l'esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni; tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta della autorità giudiziaria ovvero di altre autorità all'uopo per legge autorizzante. L'interessato gode dei diritti di cui all'art. 7 d. lgs. 196/2003, e cioè: di chiedere conferma della esistenza presso la sede di Borsari Strumenti Musicali srl, dei propri dati personali; di conoscere la loro origine, la logica e le finalità del loro trattamento; di ottenere l'aggiornamento, la rettifica, e la integrazione; di chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco in caso di trattamento illecito; di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi o nel caso di utilizzo dei dati per invio di materiale pubblicitario, informazioni commerciali, ricerche di mercato, di vendita diretta e di comunicazione commerciale interattiva. L'ottenimento della cancellazione dei propri dati personali è subordinato all'invio di una comunicazione scritta inviata tramite Email Pec certificata a borsarisrl@pec.it o spedizione postale alla sede della società.

 

 

 

PROTEZIONE DATI: DA OGGI SI APPLICA IN ITALIA  IL REGOLAMENTO UE
Cambia in maniera radicale l'approccio alla protezione dei dati

Responsabilizzazione per  imprese ed enti, maggiore trasparenza, nuovi diritti per le persone, più controllo sui propri dati. Norme applicabili anche al di fuori dell'Unione europea

Dal 25/05/2018 si applica in Italia il Regolamento Ue in materia di protezione dei dati personali. La nuova disciplina uniforma le regole in tutti i Paesi dell'Unione e rappresenta la più grande riforma in questo settore da un quarto di secolo a questa parte.

Il Regolamento adegua il quadro normativo al nuovo contesto sociale ed economico - caratterizzato da un incessante sviluppo tecnologico e da forme sempre più massicce e pervasive di scambio e  sfruttamento di dati - rafforzando le tutele poste a salvaguardia dei dati personali e i diritti degli individui.

Con il Regolamento cambia in maniera radicale l'approccio alla protezione dei dati: imprese ed enti dovranno operare seguendo il principio di responsabilizzazione ("accountability"), considerare la protezione dei dati non come obbligo formale, ma come una parte integrante e permanente delle loro attività e promuovere consapevolezza negli utenti sui loro diritti e le loro libertà.

Nello specifico, la prima novità fondamentale del Regolamento è quella di essere integralmente applicabile alle imprese situate fuori dall'Unione europea che offrono servizi o prodotti a persone presenti nel territorio dell'Unione europea o ne monitorano il comportamento. Tutte le aziende, ovunque stabilite, dovranno quindi rispettare le regole fissate nell'Ue.

Ogni utente avrà il diritto di ricevere informazioni chiare sull'uso che viene fatto dei suoi dati personali, potrà trasferirli da un titolare del trattamento ad un altro, compresi i social network ("diritto alla portabilità dei dati"), e vedrà rafforzato il suo diritto di far cancellare, anche on line, le informazioni  non più necessarie rispetto alle finalità per le quali sono state raccolte ("diritto all'oblio").

La nuova disciplina introduce anche altre importanti misure. Imprese ed enti dovranno rispettare i principi della "privacy by design" e della "privacy by default": dovranno inserire cioè garanzie a favore degli utenti in dalla progettazione di ogni trattamento e di ogni prodotto o servizio che comporti il trattamento di dati personali. Il consenso all'uso dei dati dovrà essere ancora più specifico per ogni servizio reso. Chi tratta dati avrà l'obbligo di informare le Autorità garanti, e nei casi più gravi gli stessi interessati, in caso si verifichino furti, diffusione illecita o perdite di dati ("data breach").

Altra importante innovazione è la figura del Respomsabile della protezione dei dati (RPD) che dovrà operare all'interno di tutte le amministrazioni pubbliche e di quelle imprese che fanno particolari trattamenti di dati o usano particolari categorie di dati, offrendo consulenza e supporto al proprio titolare o responsabile del trattamento.

Le sanzioni per chi non rispetta le regole potranno arrivare fino al 4 per cento del fatturato globale annuo. Tutte le Autorità di protezione dati dei Paesi Ue, alle quali è affidato il compito di vigilare sull'attuazione del Regolamento, avranno gli stessi poteri e gli stessi compiti, a garanzia ulteriore di un'applicazione realmente uniforme ed efficace nell'intera Unione.

Roma, 25 maggio 2018